Nonna Regina apre la drogheria.

Nonna Regina apre la drogheria che anche nel dopoguerra ha continuato ad essere un punto di riferimento non solo nella bergamasca per i prodotti alimentari.

1937

La drogheria si trasforma in enoteca

Negli anni settanta il figlio Italo ha trasformato quella che era una drogheria in una delle prime Enoteche italiane.

1970

Il primo Somellier in famiglia

Italo Castelletti è diventato Sommelier Professionista A.I.S. nel 1977 aprendo in contemporanea la Delegazione A.I.S. di Bergamo

1977

Un altro sommelier

La gestione dell'enoteca negli anni 80 è sempre più affidata a Luca Castelletti, figlio di Italo, che nel 1989 diventa sommelier professionista.

1989

Il primo ``Oscar del vino``

L'enoteca al ponte vince come migliore enoteca agli ``Oscar del vino``, il premio internazionale riconosciuto con medaglia del Presidente della Repubblica.

2012

E anche il secondo!

L'enoteca al ponte vince per la seconda volta l' ``Oscar del vino``. È l'unica in Italia ad aver vinto due volte il premio.

2015